Passione romana. Di chi risiede in una metropoli, di chi vive nell’eccellenza, di chi respira la storia. Oggi a Roma per un servizio con lo sci club Livata, sodalizio capitolino in ascesa, società appenninica che ha sfidato i grandi mostri alpini con risultati significativi anche nella sfera dell’alto livello. La passione romana di quelle famiglie che investono e scommettono sullo sci nonostante mille difficoltà organizzative e gestionali. Perchè la passione viene prima di tutto, perché lo sci agonistico è una grande avventura da vivere fino in fondo. Al lavoro per il primo numero di Race Ski Magazine che uscirà come sempre ad inizio novembre, un focus sul pianeta Livata. Genitori a confronto, una condivisione di una passione e di uno stile di vita, di una mentalità. E la passione genera entusiasmo e soprattutto voglia di mettersi in gioco. Per una volta, ma nn sarà certo l’ultima, abbiamo intervistato, ascoltato, sentito i genitori dei ragazzi. Un lato di vista diverso, uno spunto nuovo, un angolatura interessante e costruttiva. La passione non ha limiti, distanze, confini. 

Articolo precedenteRifondazione Lecco
Articolo successivo#RoadToSoelden: gigantisti in pista a Saas-Fee
Pez
RESPONSABILE WEB - Milanese classe 1974, è giornalista pubblicista. Dal 2004 segue la Coppa del Mondo di sci, dal 2007 lavora con la Mulatero Editore. È responsabile sito web e area agonismo di Race Ski Magazine e inviato sul campo. Accreditato a tre Olimpiadi invernali: Torino, Vancouver e Sochi. Quando non è sulla neve, pedala...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.