#PEZDI – Giunipero e quella voglia di agonismo

Da due anni tira le fila dei Pulcini dello Schia Monte Caio, sodalizio emiliano della provincia di Parma, ma dentro ha ancora quella voglia di agonismo che si fa spazio, che è indomabile, che ti frastorna, ti spiazza, ti parla dentro. Al Criterium Cuccioli a Cortina d’Ampezzo a guidare la formazione dei Cuccioli dello Schia, ma con cuore e gambe che ha intermittenza lo facevano translare in un’altra realtà. Quella in cui era attore fino a pochi anni fa. Portacolori del Comitato Appennino Emiliano agli ordini di Maurizio Marcacci e Alessandro Biolchini, uno di quelli che ci ha creduto e ha lottato in giro fra Alpi e Appennini per mettersi in mostra e lasciare il segno. Dodo è un guerriero e fino al primo anno Senior ha inseguito un sogno. Ora è passato dall’altra parte: allena, coordina, guida. Ma dentro ha ancora viva quella fiamma. Quella di buttarsi nella mischia, in battaglia. Come oggi quando scrutava i suoi cimentarsi nel gigante e per un attimo voleva buttarsi dentro lui. Ha chiuso gli occhi e per un attimo ci ha pensato davvero…

LEGGI ANCHE

LE ULTIME NOTIZIE