#PEZDI – Fra entusiasmo e malinconia. Saluta Cristian Deville

22 gennaio 2012: stoccata vincente nello slalom di Kitzbuehel. C’ero. Ultimo atto in Coppa del Mondo 4 marzo 2018. C’ero. E poi c’ero in tante gare di Coppa del Mondo, in Coppa Europa, ai Campionati Italiani, agli stage di allenamento. E c’ero ai Mondiali di Bormio, Aare, Garmisch Partenkirchen e alle Olimpiadi di Whistler Mountain. E anche a gennaio quando a Wengen si era preso una stirata al ginocchio. Era lì nel bar all’altezza della fermata del trenino di Allmend con una borsa del ghiaccio e quasi con la consapevolezza che quella era una delle ultime battaglie. Fare il giornalista ti porta a vivere emozioni e condividere gioie. E tanti ricordi. E non dimenticherò mai quella corsa nella sua camera di albergo a Kitzbuehel dopo la premiazione per fare la video intervista dopo quel magico trionfo. Già, in albergo, perché le interviste di rito in sala stampa non mi sono mai piaciute e non mi piaceranno mai. Una festa celebrativa oggi a Moena, per me una miscela di entusiasmo e malinconia, di gioiosi ricordi e di nostalgia. Deville è un pezzo della mia carriera giornalistica, Deville è uno di quelli che mi ha fatto sognare, Deville è uno di quelli che ho sostenuto fino all’ultimo anche in queste ultime stagioni quando non era sempre considerato. Uno buono, un testardo, uno trasaparente. Un Re, il Re di Kitz. 

Altre news

Gli atleti Atomic ospiti nel ‘salotto buono’ di Altenmarkt

Tradizionale appuntamento pre-season con l'Atomic Media Day: atleti presenti nella sede di Altenmarkt, centinaia di giornalisti collegati da mezzo mondo per seguire le loro chiacchierate con Alexandra Meissnitzer. C’è Alex Vinatzer che racconta i test estivi con il nuovo materiale,...

Parte la Coppa del Mondo, cosa c’è di nuovo a livello regolamentare?

Nuova stagione alla porte, qualcosa di nuovo a livello regolamentare? Dall’ultima riunione di Zurigo sono arrivate le conferme di quello che era già stato deciso in primavera. Poche novità in realtà, la sensazione è quella che sia un po’ un...

L’ernia del disco ferma Justin Murisier: operato

Non inizia nel migliore dei modi la stagione di Justin Murisier, costretto a fermarsi per in intervento chirurgico. A darne notizia sono stati in prima battuta i media elvetici, prima che lo stesso sciatore publicasse un post dal letto...

Respinto il ricorso in appello sulla candidabilità di Flavio Roda. Adesso si attende la decisione del Coni

Il ricorso in appello presentato da Alessandro Falez, Angelo Dalpez e Stefano Maldifassi in merito alla sentenza sulla candidatura di Flavio Roda è stato respinto dal tribunale federale, confermando dunque la candidabilità dell’attuale presidente. Adesso sarà il collegio di...