Hotel Principi di Piemonte, Sestriere. Con Manfred Moelgg, in procinto di volare in Corea per le Olimpiadi; con Fabio Felline, pronto per raggiungere l’Oman per una corsa a tappe. Manni, il senatore della nazionale di sci, Fabio, valido corridore del team world tour Trek Segafredo. Felline due giorni a Sestriere staccare la spina e riprendere poi gli allenamenti in vista di una stagione che speriamo essere quella della consacrazione. Moelgg a Setriere per allenarsi sulla Agnelli  per lasciare il segno ai Giochi Olimpici coreani. Felline in Oman a 30 gradi, Moelgg in Corea a -30. Manni, il ladino di Mareo, che guarda Fabio con un po’ di invidia. Uno sguardo, un’occhiata facile da tradurre: «prima di metto al collo una medaglia olimpica, poi salgo in bici e mi abbuffo di salite, di scatti, di trenate». Occhio Fabio, anche Manni è un corridore!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.