Spazia fra ciclismo e sci, fra eventi e rassegne, fra sale stampa e campo. Fra estate e inverno. Non un uomo da tutte le stagioni, detto così può sembrare riduttivo. Ma invece un uomo per le stagioni, per sport differenti, per esperienze diverse. David è l’uomo comunicazione per il Tour of the Alps, ex Giro del Trentino. Ed è anche l’uomo della comunicazione della 3Tre, lo slalom by night di Madonna di Campiglio. David è un polivalente, ma uno di quelli con passione. La frase con cui ha chiuso oggi la conferenza stampa a Milano è il fulcro di cosa deve essere un eventi sportivo: «Raccontare non solo il gesto agonistico, ma la promozione del territorio e soprattutto i sogni di tutti gli attori in campo». 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.