Sci e ciclismo. Agonismo e turismo. Neve e mare. Spazia Dario Da Zanche, crea e organizza, muove e attrae. Bormio, Santa Caterina Valfurva, Riccione. In questi giorni Santa è Coppa Europa maschile, Olimpiadi dei sordi, allenamenti a tutta degli sci club. Intanto Bormio prepara il grande evento della Coppa del Mondo di fine mese. A Riccione si mettono le basi per un progetto con club e comitati in merito alla preparazione atletica in primavera e fine estate. Intanto entra nel vivo la stagione invernale, ma i progetti nel pianeta della bici sono già in agenda. Il turismo della montagna non ha stagioni, non ha nazionalità.  «Chi si ferma è perduto», per dirla con Dario il polivalente.