Peterlini in azione a Zagabria

E’ stato il turno di Martina Peterlini nelle dirette instagram di Race Ski Magazine (oggi 17.30 Francesca Marsaglia). La ventiduenne di Rovereto ha centrato questa stagione tre qualifiche in Coppa del Mondo. Un inverno positivo per la trentina. 

ECCO MARTINA – «Tre qualifiche nella massima serie, migliore piazza la quattordicesima a Zagabria. Stagione positiva, anche per il fatto che ho centrato due vittorie in Coppa Europa e chiuso sul podio la classifica di disciplina di slalom. L’anno prossimo? Crescere, sono contenta di quello fatto fino ad oggi, ma voglio e devo crescere». Peterlini è una favola, la sua carriera fino ad oggi lo è. Non tanto per i risultati, ma per essere esplosa di colpo dopo un triennio ferma per infortuni. Ancora Martina: «Quasi tre anni di categoria giovani, i primi, senza gareggiare causa infortuni. Quando sono stata bene e ho fatto un anno intero con la dovuta preparazione, ho concluso un anno sicuramente alla grande. Ero con il Comitato Trentino, una stagione gli ordini di Mirko Deflorian, un team davvero valido con Francsca Fanti, Sara Dellantonio e Marta Rossetti che sono entrate in squadra azzurra come me. Poi gli anni in C, fra i tecnici quel Fabrizio Martin che sento tutt’ora, poi la A. Matteo Guadagnini è il mio allenatore responsabile oggi, un coach di grande esperienza davvero». 

Martina Peterlini ©Fisi/Pentaphoto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.