Il podio Cuccioli ©Ufficio stampa ASIVA

A Pila con un gigante riservato ai Cuccioli 1 (anno 2010), ha preso il circuito regionale Les Maisons des Alpes. Gara (organizzata dallo sci club Aosta) disputata con partenze sorteggiate per sci club, in pratica nessuno in pista se non gli allenatori e, soprattutto, in totale silenzio; di norma, in gran tifo alla partenza di ogni singolo concorrente è sentito per l’intera lunghezza del tracciato. Nella gara rosa si è imposta Cherie Delphi Maquignaz (Club de Ski), che ha preceduto Anaïs Vuillermoz Curiat (Aosta) e Camilla Rebecchi (Club de Ski). Quarta posizione a Maria Laura Pene Vidari (Courmayeur) e quinta Sofia Giulia Saccardi (Val d’Ayaa). Conclusa la prova femminile ed effettuate le premiazioni, spazio alla ricognizione alla gara maschile, nel segno degli atleti tesserati nella valle del Marmore. La vittoria è andata a Umberto Chiozza (Club de Ski) davanti alla coppia dell’Azzurri del Cervino formata da Pietro Seletto e Marco Piacenza. Al quarto posto Edoardo Fortunato (Crammont) e quinto Jacopo Araldo Andretta (Pila). Domenica si replica, con il gigante riservato ai Cuccioli 2 (anno 2009), e a conclusione della gara sarà assegnato anche il Trofeo Pila spa.

LA CLASSIFICA

Il podio femminile ©Ufficio stampa ASIVA