Olimpiadi 2026, il Governo conferma la linea: «A tre o niente». Ma Milano vuole la cabina di regia

Incontro a Roma fra la delegazione milanese con il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana e il sindaco di Milano Giuseppe Sala in merito alla candidatura per le Olimpiadi 2026. Entrambi anno incontrato Giancarlo Giorgetti per il Governo e il presidente del CONI Giovanni Malagò. Oggi sarà la volta dei rappresentanti di Torino e Cortina, dal momento che il 19 settembre Governo e Coni dovranno dare una risposta finale al CIO sulla candidatura per la rassegna olimpica 2026.

LA LINEA DI PALAZZO CHIGI – «La candidatura si fa a tre o niente da fare, questa la linea prioritaria«, fanno sapere da Roma. Milano ci sta, anche se vuole avere un ruolo centrale nell’operazione. Ecco il governatore lombardo Fontana: «Milano deve avere un ruolo prioritario, anche nel nome e nel logo». Staremo a vedere, ma la cosa più importante che Milano è presente con determinazione dopo alcuni tentennamenti delle passate settimane. 

 

Altre news

Flavio Roda nominato vice presidente della Fis

Prima riunione a Zurigo del nuovo Consiglio della Fis. Il presidente della Fisi, Flavio Roda, rieletto in consiglio con il maggior numero di consensi (114), è stato nominato vice presidente, insieme al ceco Roman Kumpost, al giapponese Aki Murasato...

Trentino, nello staff arrivano Menegalli e Ferrari

l settore sci alpino del Comitato Trentino della Fisi ha un nuovo staff tecnico per la stagione sportiva 2022/2023. Il riconfermatissimo direttore tecnico Matteo Guadagnini, con una rilevante esperienza internazionale, ha creato un nuovo gruppo di lavoro con allenatori...

Innerhofer ad agosto sugli sci. Intanto bici e atletica

Fra i vari big degli sporti invernali al via della 35a edizione della Maratona Dles Dolomites c'era anche Christof Innerhofer. Classe ''84, altoatesino di Gais, si è cimentato nel percorso medio di 106 chilometri e 3000 metri di dislivello....

A luglio tempo di elezioni anche in AOC e FVG

Dopo Alto Adige, Trentino, Liguria e Asiva, altri due comitati hanno fissato le date delle assemblee elettive. Sarà proprio il Comitato Alpi Occidentali ad aprire la tornata elettiva, visto che l’appuntamento sarà il 22 luglio nella Sala Convegni Coni a...