Nuova Zelanda, l’esperienza di Matilde Muratori. Intanto Gilardoni nona a Coronet

Matilde Muratori sta prendendo parte alle FIS che si stanno svolgendo in Nuova Zelanda, Prima Cardrona, poi Coronet Peak. E’ arrivata il 6 agosto in Nuova Zelanda questa ’99, secondo anno categoria Giovani, bolognese che difende i colori dello Sci Club Edelweiss. Ecco cosa ci dice Matilde dopo la prima settimana: «Mi fermerò fino al 30 novembre, sono qui come studente e frequento la Wakatipu High School di Queenstown. Intanto mi alleno e gareggio con lo sci club Qast, la realtà agonistica di Queenstown. E’ una esperienza molto importante, dove riesco a coniugare scuola e sci. E conoscere posti e realtà nuove».

GLI SLALOM DI CORONET, GILARDONI NONA – Intanto proseguono gli slalom a Coronet Peak. Nel primo valevole come Campionato Assoluto neozelandese con vittoria del titolo Elizabeth Reid e successo della polacca Sabina Majerzyk, l’emiliana ha chiuso quarantunesima. Prima italiana in classifica Carole Gilardoni del Circolo Sciatori Madesimo. In gara anche altre italiane: Caterina Moretti ventottesima, mentre out Claudia Crini e Carmen Moser. Nel secondo slalom Carole, comasca di Argegno, ha staccato l’ottavo posto nella gara vinta dalla svizzera Anja Schneider. Ventisettesima Claudia Crini. Out Matilde Muratori e Caterina Moretti.

Altre news

Linea di continuità nelle squadre femminili azzurre

Pronte le squadre azzurre femminili. Tutto confermato per quanto riguarda il gruppo élite con quattro atlete, Marta Bassino, Federica Brignone, Elena Curtoni e Sofia Goggia, quattro tecnici di riferimento, Daniele Simoncelli, Davide Brignone, Paolo Stefanini e Luca Agazzi, sotto...

Ecco le squadre maschili. Rimane Innerhofer ma Gross da ottobre. Sale Talacci, scende Barbera

Ecco le squadre maschili di sci alpino per la stagione 2024-2025 agli ordini del direttore tecnico Max Carca. Christof Innerhofer doveva essere escluso considerate le prime riunioni, poi alla fine è stato inserito ancora nel gruppo Coppa del Mondo....

Il 20 luglio a Razzolo di Villa Minozzo sarà grande festa per Razzoli

La grande festa per l'addio alle gare di Giuliano Razzoli è fissata a Villa Minozzo, nel natale Appennino reggiano, in frazione Razzolo sabato 20 luglio. Sarà l'addio ufficiale alla magica carriera dello slalomista emiliano, oro a Vancouver nel 2010,...

Grazie Razzo, è stato un lungo ed inimitabile viaggio

Oggi è arrivata la notizia ufficiale, da settimane nell'aria: Giuliano Razzoli ha detto basta. L'olimpionico del 2010 (suo due stagioni fa l'ultimo podio della squadra azzurra in slalom in Coppa del Mondo) lascia l'agonismo e noi vi riproponiamo l'editoriale di aprile...