Mirko Deflorian ©Andrea Chiericato

Nuova vita per Mirko Deflorian. L’ex gigantista di Coppa del Mondo e già allenatore del Comitato Trentino ha voltato pagina. Lo avevamo già annunciato, ma adesso il nuovo ruolo del trentino di Tesero, davvero protagonista nell’ultima stagione con l’ingresso in squadra di Martina Perlini, Francesca FantiMarta Rossetti e con Sara Dellantonio inserita nel gruppo Osservate, è ufficiale. Sarà il direttore agonistico di Pampeago di Tesero, la località della Val di Fiemme da sempre vicina al mondo dell’agonismo.

Mirko Deflorian con Martina Peterlini e Sara Dellantonio

ECCO DEFLO – «Dal 1 novembre avvierò il nuovo lavoro con la ITAP di Pempeago, la società degli impianti. Mi occuperò di tutto quello che riguarda l’attività legata all’agonismo, ossia gare, allenamenti e test. Nonostante Pampeago sia già un riferimento durante la stagione per i training di comitati, gruppi sportivi e club, l’obiettivo è valorizzare ancora questa linea. Gare, quasi 130 all’anno di cui una trentina di alto livello come Gran Premio Italia e NJR, rappresentano già un biglietto da visita considerevole», ci fa sapere Mirko. Deflorian, apprezzato coach dopo una brillante carriera in Coppa Europa e in Coppa del Mondo (ricordiamo in quinto e un sesto posto nella massima serie nel dicembre 2004 in Val d’Isere e in Badia), lascia la professione di allenatore senza rimpianti. «E’ un modo anche per stare più vicino alla famiglia e coordinare con mia madre il Garnì Tilde, la struttura ricettiva che abbiamo a Tesero». E allora in bocca al lupo per la nuova avventura Deflo!

Mirko con il piccolo e la sua compagna

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.