Novarello, azzurri al lavoro

E' iniziato il primo appuntamento dei gruppi Coppa del Mondo

Primo giorno a Novarello per i gruppi di Coppa del Mondo maschili e femminili. Nonostante alcune assenze, i big della squadra nazionale hanno iniziato la preparazione atletica agli ordini del direttore tecnico Claudio Ravetto e dei responsabili dei diversi gruppi di lavoro. Al mattino in bici, 80 chilometri nel novarese, quindi nel pomeriggio gli atleti si sono divisi fra lavoro di introduzione alla forza in palestra e sci nautico a Recetto. Tuttavia all’ordine del giorno c’è stato il primo contatto fra Ravetto ed i tecnici con gli azzurri. Un’ora abbondante di riunione nel primo pomeriggio, con la presentazione dei programmi delle prime uscite sulla neve messe in agenda dalla terza settimana di giugno fra Stelvio e Les 2 Alpes. "Oltre al lavoro a secco, è stato un primo momento per incontrarsi nuovamente, e anche per gestire il settore femminile che ha subito diversi cambi nello staff tecnico", ci ha detto Claudio Ravetto. Oltre al coordinatore della preparazione atletica Vittorio Micotti e ai responsabili dei gruppi Coppa del Mondo, ossia Jacques Theolier, Max Carca, Matteo Guadagnini e Gianluca Rulfi per il settore maschile e Stefano Costazza, Giuseppe Zeni e Raimund Plancker per quello femminile, erano presenti anche i responsabili della Coppa Europa, ovvero Roberto Lorenzi e Alessandro Serra. Ieri, alla prima giornata di lavoro ecco Werner Heel, Patrick Staudacher, Peter Fill, Cristian Deville, Alberto Schieppati, Davide Simoncelli, Michael Gufler, Denise Karbon, Nicole Gius, Irene Curtoni, Federica Brignone, Chiara Costazza, Elena Fanchini e Daniela Merighetti.

Altre news

Innerhofer ad agosto sugli sci. Intanto bici e atletica

Fra i vari big degli sporti invernali al via della 35a edizione della Maratona Dles Dolomites c'era anche Christof Innerhofer. Classe ''84, altoatesino di Gais, si è cimentato nel percorso medio di 106 chilometri e 3000 metri di dislivello....

Flavio Roda nominato vice presidente della Fis

Prima riunione a Zurigo del nuovo Consiglio della Fis. Il presidente della Fisi, Flavio Roda, rieletto in consiglio con il maggior numero di consensi (114), è stato nominato vice presidente, insieme al ceco Roman Kumpost, al giapponese Aki Murasato...

A luglio tempo di elezioni anche in AOC e FVG

Dopo Alto Adige, Trentino, Liguria e Asiva, altri due comitati hanno fissato le date delle assemblee elettive. Sarà proprio il Comitato Alpi Occidentali ad aprire la tornata elettiva, visto che l’appuntamento sarà il 22 luglio nella Sala Convegni Coni a...

Le Traiettorie Liquide di Federica Brignone al Lagazuoi EXPO Dolomiti

Dal livello del mare a quota 2.732 metri, attraversando mari, laghi, fiumi e ghiacciai: le Traiettorie Liquide di Federica Brignone, partite dalle acque di Lipari nel 2017, sono arrivate tra le vette del Lagazuoi EXPO Dolomiti, il polo espositivo...