Settimo Manfred Moelgg, 13esimo Max Blardone in gigante

A Copper Mountain è andato in scena il secondo gigante in due giorni sulle nevi del Colorado, quarta gara in assoluto del circuito Nor-Am Cup. Si è imposto, come in gara 1, l’americano Tommy Ford, con il tempo di 2’22”28, dopo aver dominato la prima manche. Ford guida anche la classifica generale (Ballerin terzo) a quota 200 punti.

ITALIA – Secondo il norvegese Kilde a 11 centesimi, davanti ai connazionali Windingstad e Haugen. Quinto Florian Eisath a 73 centesimi, settimo Manfred Moelgg a 1”15. Gli altri azzurri: Blardone tredicesimo a 1”75, 19esimo Ballerin, 29esimo Giulio Bosca. Non qualificati alla seconda manche Alex Vinatzer e Damian Hofer. Fuori nella prima manche Riccardo Tonetti.

 

Amazing basketball evening..supporting the denver nuggets with my friend @manfredmoelgg #pepsicenter #gonuggets #nbanight Una foto pubblicata da riccardo tonetti (@rikitonetti) in data:

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.