Nella combinata bissano Innerhofer e Schnarf. Pizzato e Canzio Giovani d’oro

A Santa Caterina giornata intensa di gare: nel pomeriggio si è disputata la manche di slalom che ha assegnato i titoli Giovani e Assoluti di combinata alpina. In campo femminile le prime tre posizioni sono rimaste invariate: oro a Johanna Schnarf che ha concluso in 2.11.95, a precedere di 93/100 Sofia Goggia e di 1”95 Nicol Delago.

ORO PIZZATO – Sofia Pizzato torna alla ribalta e si prende l’oro tra le Giovani, a precedere la trentina Sara Dellantonio e l’altoatesina Nadia Delago, tutte atlete che in classifica generale sono racchiuse tra la quinta e la settima posizione.

BIS INNERHOFER – L’elvetico Raplh Weber ha vinto anche la FIS di combinata in 2.08.02, a precedere di 44/100 l’azzurro Christof Innerhofer che si è messo al collo la seconda medaglia d’oro. Terzo assoluto un grandissimo Pietro Canzio che ha sfruttato lo slalom per aggiudicarsi l’argento degli Assoluti e l’oro dei Giovani. Bronzo per Matteo De Vettori.

I GIOVANI – Per quanto i Giovani, alle spalle di Canzio, argento per il piemontese Matteo Franzoso, decimo assoluto e bronzo per Nicolò Molteni, dodicesimo.

Altre news

Già in vendita i biglietti per i Mondiali di Saalbach

Messe in archivio le finali di Coppa del Mondo, a Saalbach si pensa ai prossimi campionati del mondo che andranno in scena dal 4 al 16 febbraio 2025, mettendo già in vendita i biglietti per la rassegna iridata. First...

Grande festa di chiusura per il Comitato Alto Adige

Tempo di festa, visti anche i risultati, per la tradizionale chiusura stagionale del Comitato Alto Adige. Qualche numero: nello scorso inverno in programma una decina di eventi di Coppa del Mondo; le atlete e gli atleti hanno ottenuto una...

Asiva in festa a Gressan, 150 premiati. Mosso: «Contenti della stagione, i nostri progetti funzionano»

Sono stati 150 i premiati all'annuale festa dell'Asiva, disputata sabato all'area verde di Gressan, una manciata di chilometri più in là di Aosta. Un pomeriggio di premiazioni, utile anche a tracciare il bilancio della stagione, definita positiva dal presidente...

Ultimi due giorni per sciare sul versante italiano di Breuil-Cervinia. Da lunedì prosegue lo sci estivo in terra elvetica

Apertura da ottobre a inizio giugno. Breuil-Cervinia domani, domenica 9 giugno, chiuderà le piste sul versante italiano, ma non gli impianti di risalita che continueranno a funzionare per il proseguimento della stagione estiva. La pista “6”, servita dalla seggiovia Bontadini,...