Uno degli appuntamenti più attesi. Nel prossimo fine settimana, Forni di Sopra ospiterà il Trofeo Biberon 2021, organizzato dallo sci club 70 di Trieste. Una trentasettesima edizione (la sedicesima internazionale) limitata causa pandemia e che vedrà alla partenza delle competizioni solo i Cuccioli con un numero massimo di 120 atleti per gara, come da regolamento FISI.
Il programma prevede per sabato 30 gennaio, sulla pista Cimacuta, uno slalom con inizio alle ore 10 ed, a seguire, alle ore 14, sempre in zona Davost, la novità 2021 ovvero la prova di sci nordico con una gimkana. Domenica 31 sarà la volta del gigante con partenza alle ore 10. Le premiazioni si svolgeranno direttamente al parterre d’arrivo, al termine di ogni singola sezione femminile e maschile. A causa delle restrizioni dovute al covid-19 non si terrà la classica sfilata e cerimonia di apertura previste prima del gigante mentre tutte le gare e premiazioni verranno trasmesse in diretta streaming sulla pagina Facebook e sul sito internet dello Sci club 70. Queste competizioni saranno le prime della categoria Pulcini per il circuito FVG 2020-21.
Il comitato organizzatore, anche in questa edizione, ha voluto promuovere un’iniziativa di solidarietà che accompagna il Biberon da un paio d’anni. Le quote d’iscrizione saranno devolute in beneficenza all’associazione bambini del Danubio Onlus, importante realtà che, nata a Trieste nel 2004, si impegna a facilitare l’accesso alle cure mediche di bambini gravemente malati appartenenti alle famiglie disagiate dell’area danubiano-balcanica.