Nasce la Commissione atleti della Fisi, Verena Stuffer è la presidente. Per lo sci alpino anche Marsaglia e Curtoni

Atleti in attività e altri che ormai sono dall’altra parte della scrivania. Una commissione che faccia da tramite tra gli atleti appunto e la Federazione. Con questa idea è stata costituita la Commissione Atleti Fisi, che ha come presidente Verena Stuffer, già membro della stessa commissione a livello internazionale. “Da quando sono stata eletta avevo questo obiettivo. Vorrei che diventasse una struttura stabile negli anni, che possa proseguire il suo lavoro nel tempo e che possa anche crescere – racconta – Gli atleti possono rivolgersi al componente di riferimento della loro disciplina ed esporre ciò che riguarda loro o la loro squadra, nel male e nel bene. Ogni due-tre mesi terremo incontri on-line, e cercheremo di sfruttare gli eventi federali per incontrarci di persona. L’obiettivo è di portare alcuni argomenti all’attenzione del Consiglio e poter quindi supportare le squadre». 

Matteo Marsaglia, da poco papà per la seconda volta dopo aver salutato il mondo delle gare, sarà il vice presidente. «Abbiamo dato seguito a una volontà del Cio e del Coni – spiega – che aveva già creato la Commissione Atleti a Roma, e stilato un regolamento. Verena ha adattato le norme alle peculiarità della FISI ed è nata la Commissione federale. Ne fanno parte i rappresentanti di ogni disciplina. Abbiamo già avuto un primo incontro ed è già emerso qualche tema interessante. L’obiettivo è quello di dare più voce agli atleti e passare loro più informazioni. Se ci sono problemi, farli emergere per portarli all’attenzione del Consiglio Federale. È un primo passo importante per valorizzare la figura dell’atleta anche come persona. Non siamo un sindacato». 

All’interno della commissione anche Federico Pellegrino, Elena Curtoni, Nicolò Ernesto Canclini, Emanuele Becchis, Mattia Gaspari, Ivan Nagler, Dorothea Wierer, Michela Moioli, Veronica Gianmoena e Leonardo Donaggio, tutti atleti che rappresenteranno le discipline della Federazione Italiana Sport Invernali. 

Altre news

Definite le squadre del Comitato Alto Adige

Linea di continuità, dopo i cambiamenti dello scorso anno nel Comitato Alto Adige. Christian Thoma continua a ricoprire il ruolo di responsabile della sezione sci alpino; in campo inoltre Christian Polig (VSS), Thomas Valentini (Grand Prix) e Thomas Rungg...

Gardena 2029, si decide il 4 giugno. Roda: «Grande lavoro condiviso da tutto il territorio»

Il 4 giugno in Islanda a Reykjavík alle ore 18 (20 italiane) la votazione al congresso FIS  per decidere l'assegnazione dei Mondiali di sci alpino del 2029. In prima linea la nostra Val Gardena che dovrà vedersela con la...

La Fisi incontra il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella

La Fisi è stata ricevuta al Quirinale dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. Dopo le parole del presidente del Coni, Giovanni Malagò, l’intervento del numero della Fisi Flavio Roda: «Oggi è una giornata che rimarrà nei nostri cuori e...

L’effetto Verdú sullo sci andorrano

Ad Andorra, adesso che la squadra di calcio è in piena zona retrocessione nella Liga spagnola 2 (la nostra serie B) lo sci è a tutti gli effetti lo sport nazionale del Principato. Non che prima lo sci non...