Il trentino è terzo nel superG d'apertura

Prima gara e prima medaglia azzurra ai Mondiali Junior di Jasna. Nel superG maschile doppietta austriaca con primo posto per Marco Schwarz e piazza d’onore a quattro centesimi per Daniel Danklmaier. Ma il bronzo è per Matteo De Vettori finito a soli 16 centesimi. Poi ancora Austria con Michael Offenhauser e Clemens Nocker, quindi due norvegesi Adrian Smiseth Sejerster e Ola Buer Johansen, con nono Henri Battilani. Altri due azzurrini tra i primi: undicesimo Emanuele Buzzi, quindicesimo Hannes Zingerle. Ventiseiesimo Luca Riorda, quarantasettesimo Tommaso Sala.
Alle 13 la manche di slalom per l’assegnazione delle medaglie nella supercombinata.