Tredicesimo il primo azzurro, Henri Battilani

Discesa dei Mondiali jr oggi a Jasna. Dopo il rinvio della gara di ieri, c’è finalmente il sole, con pista che favorisce i numeri alti. «Ma non si è velocizzata più di tanto – spiega Alessandro Serra dalla Slovacchia -, per noi una giornata non proprio positiva: discreto Henri Battilani che ha chiuso al tredicesimo posto a 66 centesimi, ventunesimo Emanuele Buzzi a 1"16, mentre indietro Matteo De Vettori (46° a 2"12)». 

Vittoria per il norvegese Adrian Smiseth Sejersted con appena due centesimi sul tedesco Thomas Dressen e terzo l’austriaco Marco Schwarz a nove. Un podio che non troverete sul live della Fis: tempi, distacchi e numeri di pettorali sono corretti, ma i numeri di pettorale non sono abbinati agli atleti della gara odierna, ma si riferiscono a quelli della discesa rinviata.