Moelgg, un piccolo stop. Ma il senatore guarda con fiducia alla stagione

Manfred Moelgg è fermo ai box. Un piccolo incidente in palestra lo ha obbligato a ritentrare anzitempo dal raduno sciistico di Saas Fee. Il senatore di Mareo, 39 primavere, si è procurato una lesione al semitendinoso destro. Niente di grave certo, ma è importante il riposo in un primo momento e non accelerare successivamente il ritorno sugli sci. E’ tornato in palestra il marebbano e anche a pedalare: per la neve sarà necessario aspettare la seconda settimana di ottobre. 

ECCO MANNI – Ci dice Moelgg: «Non è niente di grave, ma devo comunque stare attento a non peggiorare la situazione Stavo andando forte in allenamento, peccato questo piccolo infortunio. Sto lavorando sulle due discipline, anche sul gigante. Soelden? Nulla è stato ancora deciso, non voglio abbandonare il fatto di gareggiare fra le porte larghe. Ho ripreso ad allenarmi a secco e adesso punto a tornare sugli sci fra tre settimane. Prima dello stop, le sensazioni sulla neve erano sicuramente ottime». 

Manfred Moelgg

LEGGI ANCHE

LE ULTIME NOTIZIE