Manfred Moelgg ©Pentaphoto

Manfred Moelgg, faro della squadra azzurra di Coppa del Mondo di slalom e gigante, è risultato positivo al Covid 19. Il campione ladino è ovviamente in isolamento nella sua San Vigilio di Marebbe. Dopo qualche giorno con la febbre, Manni sta recuperando piano piano, anche se sembrerebbe che il virus non abbia risparmiato un atleta e un giovane uomo come lui e i sintomi non sarebbero stati poi così blandi. La dimostrazione che questa pandemia è una lotteria, e non risparmia nemmeno persone giovani e allenate. Al momento non ci sono dichiarazioni ufficiali in merito, ma il vincitore di una Coppa del Mondo di slalom e di tre medaglie iridate, sarebbe sulla via del recupero. Fra qualche giorno il tampone per verificare la negatività e poi il cammino, visite mediche permettendo, per essere al via nella due giorni di Coppa del Mondo in Val d’Isere ad inizio dicembre di gigante.