A Milano gli esami finali allenatori 3

Flavio Roda: "Puntiamo a uniformare metodologie e linguaggio"

A Milano si sono svolti gli esami del corso allenatori di terzo livello: sono stati 45 i nuovi coach che hanno raggiunto questa importante qualifica. Fra i nuovi allenatori graduati diversi hanno avuto un passato in squadra nazionale: Edoardo Zardini, Oswald Schranzofer, Daniele Simoncelli, Wolfgang Hell. "Dopo la selezione in Fisi ad aprile, gli allievi hanno preso parte a due moduli sulle nevi del Passo Stelvio. Un primo di dieci giorni, quindi un secondo di tre in affiancamento agli staff tecnici delle squadre nazionali junior. Poi un modulo a Rovereto di teoria, quindi in Federazione a Milano gli esami finali. Con questi nuovi 45 coach di terzo livello continua la mission della Scuola Tecnici Federali e della Fisi, ossia giungere ad un’uniformità di metodologia didattica e di linguaggio tecnico per tutti", afferma Flavio Roda, direttore STF, la Scuola Tecnici Federali.

Altre news

Livigno, il giorno del gigante del Master istruttori: ecco i 103 al via

LIVIGNO - Ci siamo. Oggi è il giorno del gigante prima prova per accedere al Master istruttori nazionali di sci alpino. Il gigante odierno non è solo una selezione, non è esclusivamente il primo ostacolo per accedere al Master...

È uscito Race ski magazine 176, incentrato sui grandi eventi giovanili di fine stagione

La stagione agonistica 2023/2024 è in archivio, ormai tutti i circuiti si sono chiusi, anche se qualche atleta, soprattutto di alto livello, è ancora in pista per sfruttare le condizioni, testare materiale e affinare il gesto tecnico. Com’è andata...

Kitzbühel e Sestriere, EA7 Winter Tour a tutta

Il viaggio continuo, che entusiasmo EA7 Winter Tour: dappertutto, ovunque. Da appiausi per gestione, organizzazione, offerta. E sulle Alpi non poteva mancare la tappa mitica in Austria  a Kitzbuehel. Posizionati in area Sonnenrast, l’igloo EA7 ed il gatto delle...

Zermatt chiude alle Nazionali, ma a rimetterci veramente solo gli svizzeri

Ci avete tolto la Coppa del Mondo, bene non daremo la possibilità di allenarvi in ghiacciaio. Questa in estrema sintesi la decisione del direttivo della Zermatt Bergbahnen. Nella prossima estate solo le squadre di sci d’élite, insomma le Nazionali,...