Michel Vion ©Agence Zoom

Michel Vion è il nuovo segretario generale della FIS; lo ha deciso il consiglio online che ha anche definito i quattro vice-presidenti: Roman Kumpost, Aki Murasato, Dexter Paine e Peter Schroecksnadel. Vion, membro del consiglio FIS dal 2004, è dal 2010 presidente della Federazione francese. 

«Michel ha la perfetta combinazione di capacità di leadership e di esperienza del nostro sport per il ruolo di segretario generale» ha detto il Presidente della FIS Johan Eliasch. Vion in passato ha assunto diversi incarichi di rilievo nel mondo dello sci ed è stato campione del mondo di combinata nell’edizione di Schladming del 1982, collezionando anche tre podi in Coppa del Mondo. «Sono molto onorato che il consiglio abbia avuto la fiducia di nominarmi nuovo segretario generale della FIS – ha raccontato -. È un momento molto eccitante per assumere questo ruolo, dato che il nostro presidente ha molti piani innovativi e all’avanguardia per garantire alla FIS un futuro brillante».