Daniela Merighetti, il presidente Beppe Cuc e Cristian Deville

In Valle d’Aosta si è concluso il corso di formazione maestri di sci, che ha visto la partecipazione agli esami finali anche di Daniela Merighetti, Cristian Deville e Paolo Pangrazzi che hanno scelto di effettuare il loro percorso in Vallée e spalmarlo su più anni, tra un impegno agonistico e l’altro. In totale sono 33 i neo maestri di sci alpino che sono in regola con tutti gli esami teorici, pratici e di Eurosecurité. L’atto finale si è svolto sulle nevi di Breuil-Cervinia, dopo un percorso durato oltre 100 giorni.

I NEO MAESTRI – Hanno completato il corso di formazione e i relativi esami Lucrezia Adorni, Christian Agnelli, Luca Atzori Pennard, Carlo Beretta, Benedetta Calcaterra Borri, Alessandro Cimma, Giulia Comola, Christian D’Herin, Susanna De Fabiani, Cristian Deville, Simone Favre, Raphael Gens, Emilio Olderico Giletti, Lorenzo Giudici, Alberto Guolo, Fabio Lavarda, Alessandra Malfa, Leonardo Mattai Del Moro, Carlotta Mazzocco, Janira Mellé, Federico Paini, Mathias Passino, Edoardo Peccoz, André Pellissier, Margherita Piccini, Marta Pirovano, Kristian Raffaelli, Gianluca Roberto, Giuseppe Sigliano, Ymer Sola, Alice Solimano, Margaux Truc e Davide Vezzoni. I migliori punteggi complessivi, che prendono in considerazione sia la parte teorica, sia quella pratica, sono stati ottenuti dalla valdostana Margaux Truc e dal trentino Cristian Deville.

IL COMMENTO DEL PRESIDENTE CUC – «È stato un bel corso di formazione – dice Beppe Cuc, presidente dell’Associazione Valdostana Maestri Sci -, i nostri giovani hanno avuto la possibilità di confrontarsi ed essere esaminati insieme a ex atleti che in passato hanno gareggiato in Coppa del Mondo».

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.