Max Blardone entusiasta dell'allenamento a Bormio

Sulla pista 'Stella Alpina' il Blardo si è confrontato con i compagni

Max Blardone ha concluso questa mattina un periodo di allenamento a Bormio. Ha girato insieme alla squadra azzurra del gigante, composta per l’occasione da Davide Simoncelli, Alberto Schieppati e Michael Gufler. “Ho deciso di recarmi a Bormio per gli allenamenti e quando abbiamo chiesto la disponibilità della pista, Pasquale Canclini mi ha detto che c’era la necessita di aggregarsi ad altri atleti. Il fatto di aver avuto un riferimento con i miei compagni è stato davvero edificante”. E’ sereno l’ossolano: “Guardo già a Beaver Creek, forte di un ottimo risultato a Soelden. Dopo l’opening sono stato fermo dieci giorni, anche per una fastidiosa influenza. Ad inizio settimana ero un po’ debole, ora sto benone, e qui sulla Stella Alpina è necessario essere in forma perché il pendio è davvero impegnativo. Ottime condizioni di allenamento, una pista molto mossa e gibbosa, una neve
dura che sbatte
”. Blardone incontra Valeriano Giacomelli, amministratore delegato SIB, Società Impianti Bormio, “per noi è ‘grasso che cola’, – gli dice a proposito della pista – davvero un ottimo allenamento”. Sale per primo a Bormio 2000, scende per ultimo, con i fidi Giorgio Ruschetti e Giuseppe Gianera. Puntuale, preciso, professionale. Poi via a casa, c’è la festa di compleanno da preparare.

Altre news

Flavio Roda nominato vice presidente della Fis

Prima riunione a Zurigo del nuovo Consiglio della Fis. Il presidente della Fisi, Flavio Roda, rieletto in consiglio con il maggior numero di consensi (114), è stato nominato vice presidente, insieme al ceco Roman Kumpost, al giapponese Aki Murasato...

Trentino, nello staff arrivano Menegalli e Ferrari

l settore sci alpino del Comitato Trentino della Fisi ha un nuovo staff tecnico per la stagione sportiva 2022/2023. Il riconfermatissimo direttore tecnico Matteo Guadagnini, con una rilevante esperienza internazionale, ha creato un nuovo gruppo di lavoro con allenatori...

Innerhofer ad agosto sugli sci. Intanto bici e atletica

Fra i vari big degli sporti invernali al via della 35a edizione della Maratona Dles Dolomites c'era anche Christof Innerhofer. Classe ''84, altoatesino di Gais, si è cimentato nel percorso medio di 106 chilometri e 3000 metri di dislivello....

A luglio tempo di elezioni anche in AOC e FVG

Dopo Alto Adige, Trentino, Liguria e Asiva, altri due comitati hanno fissato le date delle assemblee elettive. Sarà proprio il Comitato Alpi Occidentali ad aprire la tornata elettiva, visto che l’appuntamento sarà il 22 luglio nella Sala Convegni Coni a...