Parla Giorgio Ruschetti che lo segue nella preparazione

Dopo la trasferta in Terra del Fuoco, Max Blardone ha terminato anche il primo periodo di allenamento sui ghiacciai alpini. Abbiamo chiesto a Giorgio Ruschetti come sta l’ossolano e i programmi di allenamento. ‘Rusca’ è stato sempre un punto di riferimento per il gigantista di Pallanzeno, e oggigiorno lo è ancora di più, ‘sceso in campo’ in prima persona insieme al progetto che lega Blardone e lo Ski Pool Verbano-Cusio-Ossola. "Max è determinato. Abbiamo effettuato un raduno sulle nevi di Saas Fee. Buone condizioni di neve, e ‘Blardo’ si è cimentato in quattro giorni di gigante e uno anche in slalom. Ad inizio settimana lavorerà atleticament, poi giovedì partiremo ancora alla volta della Svizzera, destinazione Zermatt. Venerdì e sabato due giorni dedicati alla discesa".