Pila Live – Sulla Renato Rosa il tricolore Giovani di GS. GPI a Sorio

E’ Simon Maurberger il campione italiano Giovani di gigante. Sulla ‘Renato Rosa’ di Pila, l’altoatesino della squadra C ha la meglio per l’inezia di un centesimo sul portacolori dell’Esercito Daniele Sorio (vincitore della tappa del Gran Premio Italia), che era in testa dopo la prima manche con quattro decimi di vantaggio su Federico Gariboldi, secondo GPI. Il milanese dell’ASIVA finisce terzo: ottima piazza anche perchè quest’inverno è rientrato alle competizioni dopo un infortunio. ‘Gariba’, chiude così a 49 centesimi dal solido Maurberger, che si spicca questa stagione per regolarità e continuità. Oggi una giornata di sole primaverile ha fatto da cornice al gigante tricolore, organizzato dalla ‘macchina da guerra’ by sci club Aosta di Massimo Raffaelli.

BENE ANCORA HOFER, ZUCCARINI PRIMO ASPIRANTE – A 17 centesimi dal podio c’è il campione italiano di slalom, il finanziere Alex Hofer: davvero un bel tricolore per l’altoatesino che è sul gradino più basso del podio del Gran Premio Italia. Quinto il giovane jet piemontese Nicolò Cerbo che anche fra le ‘porte larghe’ sa dire la sua. Sesto l’azzurrino Federico Liberatore, settimo il valdostano Matteo Vaghi, ottavo Matteo Confortola delle Alpi Centrali, nono Michele Gualazzi AOC e decimo e primo Aspirante il portacolori del CAE Giulio Zuccarini. Il podio Aspirante  è completato ancora dall’Emilia con Matteo Modesti e dal veneto Pietro Canzio, tredicesimi assoluti con il medesimo tempo.

GUARDA LA FOTOGALLERY SOPRA

3 COMMENTI

  1. @MARIO56 ad onor del vero ti sei dimenticato anche qualcosa’altro. Federico Gariboldi, non propriamente un carneade della disciplina, ti dice qualcosa? E’ arrivato “solo” terzo, appena dietro un atleta della Nazionale ed un altro ben assistito da un valente padre allenatore oltre che con le spalle (o portafoglio) coperte da un gruppo sportivo militare. E’ un peccato che almeno noi che commentiamo non sottolineiamo queste prestazioni figlie di impegno e dedizione non solo del ragazzo, tra l’altro come si legge reduce da un serio infortunio, ma anche della famiglia che lo supporta. Bravo Gariba!!

  2. Scusate, mi sono dimenticato di Alex Hofer, che con l'exploit di ieri in slalom, si prenota un posto in squadra. Certo che se i criteri di selezione terranno conto dei risultati di tutta la stagione, Alex non ne ha, tranne la vittoria di ieri. Se invece porteranno i più in forma, bisogna fare i conti anche con lui. (Sala e Da Villa sono stati più continui e anche ieri tutti e due sul podio)

  3. Bravi Maurberger e Sorio, saranno le ns.punte di diamante ai mondiali jr in gigante, mentre Maurberger farà anche slalom (con Sala e Da Villa?)
    Ho letto però sul sito della FISI che Maurberger dopo la gara ha accusato uno strappo muscolare, che speriamo non sia niente di grave.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.