Il podio maschile ©Ufficio stampa Fisi AOC

Secondo slalom Fis a Bardonecchia. Si parte con la gara maschile: vittoria di Matteo Bendotti (Fiamme Oro) che chiude con oltre un secondo di vantaggio su Tommaso Saccardi (Carabinieri), con terzo, ma il distacco sale a oltre due secondi, Corrado Barbera dello Ski College. Nella top ten il francese Leo Mollard, Tobias Kastlunger (Fiamme Gialle), Alessandro Pizio (Carabinieri), Giovanni Zazzaro (Carabinieri), Alessandro Salini (Bormio), Benjamin Jacques Alliod (Esercito) e Simon Talacci (Esercito). Out il leader a metà gara, Matteo Canins; 18° il primo Aspirante, Leonardo Rigamonti del Sansicario.
Nella prova rosa si impone la francese Saguez che recupera sei posizioni nella seconda manche (e un ritardo di 1.61) e va a vincere con 33 centesimi di vantaggio su Carole Agnelli del Club de Ski Valtournenche (quarta a metà gara) e 48 su Nadine Brunet dell’Aosta, leader dopo la prima discesa. Quarta Chiara Cittone dello Ski Team Cesana, a 1.67, quinta Jennifer Paissan dell’Alpe Cimbra (che recupera nella seconda manche sette posizioni), quindi nelle prime dieci Alice Pazzaglia del Cus Parma (seconda dopo la prima manche), Giulia Corrado Vietti del Val Vermenagna, Martina Banchi del Golden Team Ceccarelli (prima Aspirante), Alessia Vaglio del Crammont (seconda Aspirante) e Giada Ehrlich dello Chamolè (tutte in rimonta nella seconda manche rispettivamente di 4, 5, 7 e ancora 4 piazzamenti). Undicesima la terza Aspirante, Carlotta De Leonardis del Sestola.

LA CLASSIFICA MASCHILE

LA CLASSIFICA FEMMINILE

Il podio femminile ©Ufficio stampa Fisi AOC