Marzocco, i fiorentini delle 11 Coppe Italia Master cambiano i vertici: lascia Ferraresi dopo 50 anni, ecco Castellani

Non molla mai lo sci club Marzocco Firenze, società affiliata dal CAT, celebre per le categoria Master. La formazione toscana si è aggiudicata un’altra Coppa Italia Master generale per società: e sono undici adesso i trofei. E anche per la undicesima le donne hanno contribuito in modo significativo: Morena Clementi e Bettina Chiti, entrambe seconde nelle loro categorie e la new entry Donatella Gianni prima al suo esordio nel circuito, hanno primeggiato davvero. Si sono particolarmente distinti inoltre Giancarlo Bianchini e Walter Geli, quindi David Corcos, poi Massimo Cavalieri, Luciano Tacchi, Paolo Braschi, Vittorio Seracini e Antonio Caini.

Mauro Lapucci

LAPUCCI SECONDO IN COPPA DEL MONDO – Ma Marzocco è anche internazionale: Mauro Lapucci e Massimo Gambin hanno partecipato al circuito di Coppa del Mondo Master. Mauro, vincitore lo scorso anno, grazie a due ottime gare nelle finali è risalito dal sesto al secondo posto della classifica generale della Cat. A5; Massimo è arrivato invece terzo nella classifica di slalom della Cat. A5. Inoltre Davide Davi, altro ‘neo marzocchino’, che però gareggia per gli USA, è arrivato secondo nella graduatoria generale della Cat. A4. Insomma, un altro anno di successi.

CASTELLANI PRESIDENTE – Ed inoltre una novità ai vertici: dopo addirittura 50 anni lascia la presidenza Fabrizio Ferraresi. Al suo posto ecco Massimo Castellani, con due vice presidenti: stiamo parlando di Massimo Gambin e Vittorio Seracini.

Altre news

Flavio Roda nominato vice presidente della Fis

Prima riunione a Zurigo del nuovo Consiglio della Fis. Il presidente della Fisi, Flavio Roda, rieletto in consiglio con il maggior numero di consensi (114), è stato nominato vice presidente, insieme al ceco Roman Kumpost, al giapponese Aki Murasato...

Trentino, nello staff arrivano Menegalli e Ferrari

l settore sci alpino del Comitato Trentino della Fisi ha un nuovo staff tecnico per la stagione sportiva 2022/2023. Il riconfermatissimo direttore tecnico Matteo Guadagnini, con una rilevante esperienza internazionale, ha creato un nuovo gruppo di lavoro con allenatori...

Innerhofer ad agosto sugli sci. Intanto bici e atletica

Fra i vari big degli sporti invernali al via della 35a edizione della Maratona Dles Dolomites c'era anche Christof Innerhofer. Classe ''84, altoatesino di Gais, si è cimentato nel percorso medio di 106 chilometri e 3000 metri di dislivello....

A luglio tempo di elezioni anche in AOC e FVG

Dopo Alto Adige, Trentino, Liguria e Asiva, altri due comitati hanno fissato le date delle assemblee elettive. Sarà proprio il Comitato Alpi Occidentali ad aprire la tornata elettiva, visto che l’appuntamento sarà il 22 luglio nella Sala Convegni Coni a...