©Foto Elvis

Tempo di gigante rosa ai campionati italiani di Livigno. Dopo la Coppa, Marta Bassino si mette al collo anche la medaglia d’oro dei Tricolori: gran seconda manche, con rimonta su Federica Brignone, in testa a metà gara, alla fine argento con un margine di 13 centesimi. Sul terzo gradino del podio sale Karoline Pichler, staccata di 90 centesimi. Luisa Bertani risale al quarto posto nella seconda manche, seguita dalla canadese Candace Crawford. Sesto posto per Laura Pirovano, mentre è settima Roberta Melesi, che lascia sul terreno tre posizioni nella seconda frazione di gara. Ottava Francesca Fanti, invece in recupero di tre posti, nona è Elisa Platino e decima Ilaria Ghisalberti.
Con questa gara si chiude la prima parte degli Assoluti delle discipline tecniche e si riprenderà venerdì, a Santa Caterina con le prove delle discese maschile e femminile.

Marta Bassino ©Foto Elvis