Matte a tutta fra gigante e velocita'

Finalmente è arrivato un breve periodo di riposo per Matteo Marsaglia. Tre giorni di stop, uno di riposo assoluto e un altro in barca a vela in programma domani. D’altronde ‘Matte’ si trova in questa punta estrema della Patagonia dal 24 agosto e complessivamente si fermerà un mese.

PODIO IN GIGANTE – Intanto ieri il terzo posto in gigante a Ushuaia: «Il lavoro procede bene, anche se all’inizio le temperature non particolarmente invernali hanno creato qualche problemi al manto nevoso. Nel gigante ho fatto terzo, il primo giorno sono uscito nel finale e ho perso l’opportunità di far punti, ma sono contento di come sto sciando, anche perchè fisicamente sto bene. Ora ho bisogno però di qualche giorno di stop».

RIPOSO E POI VELOCITA’ CON IL ‘DREAM TEAM’– Poi il ‘romano di San Sicario’ si dedicherà alla velocità con i suoi compagni della velocità che da pochi giorni sono arrivati a sciare al Cerro Castor. «Intanto ho già fatto un po’ di velocità con norvegesi e austriaci. Ora certo, sotto ancora con discesa e superG. I pendii non sono particolarmente difficili, ma sciamo nella parte alta e qui la neve è decisamente più compatta, dura».