Madesimo? Cervinia? Passo Monte Croce?

Fra oggi e domani si definiranno le sedi degli allenamenti delle squadre

Oggi si decide in merito ai prossimi allenamenti delle squadre nazionali. Intanto fissata per l’11 la partenza alla volta di Copper Mountain in Colorado per i discesisti dove prepareranno Lake Louise e Beaver Creek, mentre le donne voleranno in Nord America il 17 ma effettueranno prima un training in Italia.

POSSIBILITA’ VENTINA A CERVINIA –  Questa mattina il coach Alessandro Roberto sarà a Cervinia per visionare la parte alta della pista ‘Ventina’ che aprirebbe solo per le velociste.

LA VANONI DI MADESIMO – Intanto Madesimo è pronta per aprire i battenti: i gigantisti hanno prenotato già un allenamento la settimana prossima, adesso dalla Val Chiavenna si aspetta la comunicazione ufficiale sullo stato di salute della ‘Vanoni’. 

PRESENA APERTO, BORMIO IL 10 –  In funzione gli impianti in ghiacciaio al Tonale/Presena, ma le squadre azzurre opterebbero per tornare a sciare adesso su neve invernale e /o artificiale. Bormio: il 3000 e la ‘Stella Alpina’ saranno in funzione da sabato 10.

PASSO MONTE CROCE– Fra le località in proncinto di aprire in queste ore ci sarebbe anche il Passo Monte Croce, dove il gruppo Coppa Europa, insieme ad alcuni atleti della C e ai militari, dovrebbe recarsi lunedì o martedì. Le azzurre delle discipline tecniche e il gruppo Coppa Europa femminile decideranno nell’arco della giornata.

DIAVOLEZZA – Gli slalomisti invece si alleneranno prima di Levi da domenica per tre giorni sul Diavolezza, in Engadina.

 

Altre news

Fondazione Cortina incontra Atomic al quartier generale di Altenmarkt

Mancano diversi mesi al via della stagione invernale 2024-25 la quale, per il terzo "inverno" consecutivo (e fino al 2026), vedrà Atomic, il Brand leader a livello mondiale nel mondo dello sci, e Fondazione Cortina, l’Ente organizzatore dei grandi...

L’italiano Andrea Nonnato nuovo preparatore di Vlhová

Cambia il preparatore atletico di Petra Vlhová, che resta però legata all’Italia. Ha lasciato Marco Porta ed è entrato Andrea Nonnato. Il tecnico ha lavorato a Liptovský Mikuláš nelle ultime settimane, seguendo Petra nel suo ritorno ad alto livello dopo...

Addio a Piermario Calcamuggi

Addio a Piermario Calcamuggi. È morto ieri a Torino, dov'era ricoverato a seguito di un intervento chirurgico. Aveva 77 anni. Dopo l’intervento era stato in grado di parlare con la moglie Ita e con i figli, Matteo ed Elisa,...

Sofia Goggia, buone sensazioni sulla neve allo Stelvio: «Mi sento molto bene, sempre meglio»

Il ritorno di Sofia Goggia passa da Bormio e dal ghiacciaio del Passo dello Stelvio. A cinque mesi dall’infortunio, la bergamasca, dopo una prima uscita in pista alcune settimane fa, è tornata in ghiacciaio da venerdì per un altro...