Lo sci alpino si sposta al mare. E’ tempo di relax per Weirather, Goggia, Bassino, Vonn, Holdener

Aprile, normalmente il mese delle vacanze per gli atleti dello sci alpino. Non tutti e non sempre, ma quando è possibile, si parte, meta principalmente esotica (con eccezioni). E così, in attesa di riprendere la preparazione per l’importante stagione di Coppa del Mondo 2017-2018 con le Olimpiadi di PyeongChang 2018 all’orizzonte, ecco il passaggio dalla neve al mare per tante campionesse dell’alpino, che a maggio si rimetteranno a lavorare atleticamente.

Tina Weirather, fresca di passaggio da Atomic a Head, il ‘botto’ di mercato primaverile, è successivamente volata all’Isola di Aruba, nei Caraibi, per rilassarsi con il fidanzato.

Tempo di mare e Caraibi anche per Marta Bassino, tre podi nella stagione 2016-2017 in Coppa del Mondo, volata a Isla Saona, Bayahibe, Repubblica Dominicana.

Dopo il Messico nel 2016, ecco il Perù nella Primavera 2017 per Sofia Goggia (2 vittorie, 13 podi complessivi e 1 medaglia iridata in gigante nella stagione 2016-2017), che non disdegna qualche sortita al mare…

Lindsey Vonn è già tornata ad allenarsi nella sua Vail, ma prima si è concessa un po’ di relax in Belize, con il fidanzato of course, senza perdere però nemmeno un giorno di lavoro atletico, anche al mare…

Lindsey Vonn, Belize

Viaggio in Oriente, infine, esattamente come un anno fa, per Wendy Holdener, tra Hong Kong, Macao e altre mete!

Altre news

Fondazione Cortina incontra Atomic al quartier generale di Altenmarkt

Mancano diversi mesi al via della stagione invernale 2024-25 la quale, per il terzo "inverno" consecutivo (e fino al 2026), vedrà Atomic, il Brand leader a livello mondiale nel mondo dello sci, e Fondazione Cortina, l’Ente organizzatore dei grandi...

L’italiano Andrea Nonnato nuovo preparatore di Vlhová

Cambia il preparatore atletico di Petra Vlhová, che resta però legata all’Italia. Ha lasciato Marco Porta ed è entrato Andrea Nonnato. Il tecnico ha lavorato a Liptovský Mikuláš nelle ultime settimane, seguendo Petra nel suo ritorno ad alto livello dopo...

Addio a Piermario Calcamuggi

Addio a Piermario Calcamuggi. È morto ieri a Torino, dov'era ricoverato a seguito di un intervento chirurgico. Aveva 77 anni. Dopo l’intervento era stato in grado di parlare con la moglie Ita e con i figli, Matteo ed Elisa,...

Sofia Goggia, buone sensazioni sulla neve allo Stelvio: «Mi sento molto bene, sempre meglio»

Il ritorno di Sofia Goggia passa da Bormio e dal ghiacciaio del Passo dello Stelvio. A cinque mesi dall’infortunio, la bergamasca, dopo una prima uscita in pista alcune settimane fa, è tornata in ghiacciaio da venerdì per un altro...