ALTA BADIA LIVE – Sci in primo piano alla Maratona Dles Dolomites (fotogallery)

Trentatreesima edizione per la Maratona Dles Dolomites, la granfondo che celebra le montagne ladine con tre percorsi (55, 106 e 138 km e rispettivamente con dislivello di 1780, 3130 e 4230 metri) partendo da La Villa con arrivo a Corvara. E come sempre tanti protagonisti di ieri e di oggi del mondo dello sci a darsi battaglia. L’olimpionica Sofia Goggia, il velocista di Coppa del Mondo Mattia Casse, il campione italiano e futuro azzurro delle porte larghe Hannes Zingerle, la giovane promessa neo innesto in azzurro Manuel Ploner: nutrita davvero la pattuglia Fisi. Poi ex eccellenti come Manuela Moelgg, Kristian Ghedina e Werner Heel, che proprio a marzo ha lasciato l’agonismo. La compagine degli #InossidabiliSenior difesa da Michele Gualazzi, poi ex guerrieri di Fis e Coppa Europa come Franceco De Candido e Timothy Bonapace che nel ciclismo hanno trovato una nuova dimensione (12° e 47° assoluti nel percorso lungo). A proposito di risultati: nel corto podio di categoria tutto di sciatori con Gualazzi primo davanti a Zingerle e Ploner. E poi fra gli istruttori nazionali abbiamo avvistato Enrico Barotti e in corsa notato anche rappresentanti di realtà della comunicazione negli sport invernali come Carlo Brena. Tanto sci insomma sulle rampe e picchiate ladine. 

Ed ecco a seguire alcune foto della manifestazione badiota 

Casse a tutta

Pez e Goggia sul Pordoi

Ghedina e Moelgg in griglia

De Candido 12° assoluto nel lungo e 1° di categoria

Heel, Michael Moelgg e Manuela Moelgg in griglia

Zingerle e Davare del Comitato organizzatore Ski World Cup

Pez e Goggia alla vigilia

Barotti nella ricognizione della vigilia impenna sul Falzarego

Bonapace in griglia

Gualazzi in azione

Pez e Marco di Ornello Sport

Ploner in griglia

Brena in griglia

Altre news

Nello skiroom azzurro di Landgraaf

Ore e ore dietro agli sci. Lo fanno sempre, a maggior ragione quando sono in raduno negli skidome, dove il filo si mangia in fretta. Lavoro frenetico per gli skiman, che a volte non hanno avuto neppure il tempo...

Il ritorno di Peterlini: «Tanto, ma tanto lavoro dopo due operazioni»

«Sono tornata». Martina Peterlini ha rimesso gli sci ai piedi nei giorni scorsi. Lo ha fatto dopo un lungo stop, durato quasi otto mesi da quel 16 dicembre dello scorso anno, quando nello slalom di Coppa Europa di Valle...

Coppa Europa: azzurri in cerca del difficile a Peer. Il 26 partenza per l’Argentina

I pulmini della Fisi nel parcheggio di Peer andavano e venivano. Anche perché insieme alla C maschile, c’erano anche i ragazzi della B maschile. Lo skidome belga - che nel periodo estivo è aperto solo alle squadre e non...

L’ultima stagione in Coppa del Mondo di Lake Louise

Quelle di quest’anno saranno le ultime gare a Lake Louise. Dalla prossima stagione la località canadese non sarà più inserita nei calendari di Coppa del Mondo. La notizia arriva da oltreoceano ed è già stata ripresa anche da diversi...