LIVE – A Santa doppietta del Lecco: Nobis precede Smaldore

Ed eccoci a Santa Caterina Valfurva per la prima giornata delle quattro FIS Cittadini in programma organizzate dalla Onlus Cancro Primo Aiuto sotto la direzione di Omar Galli. La stagione insomma è entrata davvero nel vivo e in questo angolo di Alta Valtellina condizioni davvero ottimali per il primo gigante in agenda. In campo femminile è stata la mantovana dello Sci Club Lecco Martina Nobis a lasciare subito il segno. La Senior, classe 1995, inserita nel gruppo FISI Osservate di velocità, era davanti anche dopo la prima sessione.

Martina Nobis al cancelletto di partenza della Deborah Compagnoni  ©Gabriele Pezzaglia
Martina Nobis al cancelletto di partenza della Deborah Compagnoni ©Gabriele Pezzaglia

Sul podio al secondo posto c’è un’altra portacolori del sodalizio diretto da Pietro Brivio: ecco infatti la lecchese Petra Smaldore, gruppo FISI Osservate slalom, che perde dalla mantovana 99 centesimi. Poi i distacchi aumentano considerevolmente: terza piazza per la slovena Maja Bernard a 2.40. La quarta classificata è Carole Gilardoni del Circolo Sciatori Madesimo, protagonista già in estate fra Australia e Nuova Zelanda, che chiude a 3.72, quindi quinta Chiara Cabello, atleta del Valmalenco che rientra dopo un infortunio e quindi la sua prestazione è da considerare sicuramente positiva. Sesta piazza per Alessia Lava del Golden Team Ceccarelli. Settimo posto finale per la ’99 e prima Aspirante Giulia Borsatti del Radici, mentre ottava la Senior Erica Biaggi del Livata. A chiudere la top altre due Aspiranti: nona assoluta, prima 2000, Ilaria Ghisalberti del GB Ski Team e decima Virginia Cremonese del Tutto Bianco, alla prima gara della carriera nella categoria Giovani.

Alain Pini e Ilaria Ghisalberti ©Gabriele Pezzaglia
Alain Pini e Ilaria Ghisalberti ©Gabriele Pezzaglia

GUARDA LA CLASSIFICA 

Virginia Cremonesi
Virginia Cremonesi del Tutto Bianco si allaccia gli scarponi prima di attaccare la Compagnoni ©Gabriele Pezzaglia

Nelle quindici anche Nicole Duci del Radici dodicesima, poi tredicesima Noemi Salomoni del Bormio, quattordicesima Beatrice Bonetti ancora Bormio e quindi quindicesima Anna Berra del Bachmann. Domani in programma a Santa Caterina Valfurva il secondo gigante FIS Cittadini, sempre griffato Onlus Cancro Primo Aiuto, con partenza alle ore 9.

Altre news

La Fisi incontra il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella

La Fisi è stata ricevuta al Quirinale dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. Dopo le parole del presidente del Coni, Giovanni Malagò, l’intervento del numero della Fisi Flavio Roda: «Oggi è una giornata che rimarrà nei nostri cuori e...

L’effetto Verdú sullo sci andorrano

Ad Andorra, adesso che la squadra di calcio è in piena zona retrocessione nella Liga spagnola 2 (la nostra serie B) lo sci è a tutti gli effetti lo sport nazionale del Principato. Non che prima lo sci non...

I norvegesi ripartono dal Trentino

Anche quest'anno la Nazionale norvegese ha scelto il Garda Trentino per il ritiro estivo, con allenamenti tra il Lago di Garda e le Dolomiti della Paganella. Dal 19 al 24 maggio, undici atleti ed i loro tecnici hanno sfruttato...

Pronte le squadre del Comitato AOC

Definite le squadre del Comitato AOC. Linea di continuità con la conferma degli allenatori Alberto Platinetti per il settore femminile, Ruggero Barbera per quello maschile e Alessandro Roberto in affiancamento per entrambe le squadre. Il responsabile Oriano Rigamonti ha...