LIVE. Radici, Children in azione. E Imberti torna con i Giovani

Anche lo sci club Radici Group è tornato sulle neve. E lo ha fatto su quella perenne dello Stelvio per aprire le danze della preparazione estiva 2016/2017. Campo libero, addestramento, prova del nuovo materiale: presente in ghiacciaio un folto gruppo di Ragazzi e Allievi con tre allenatori al seguito. Stiamo parlando di Paolo Rota, Dari Bagattini e Francesco Santus. Il celebre sodalizio bergamasco effettua allo Stelvio gran parte della preparazione: se a giugno e luglio la base è a Bormio, da agosto fino all’autunno i ragazzi soggiornano allo Stelvio. Fra le novità del Radici, una significativa riguarda il team dei Giovani.

IL RITORNO DI IVAN IMBERTI – Infatti, se Alberto Losa si prende cura del settore femminile, con gli uomini torna a far parte del club di Gandino Ivan Imberti. Allo Stelvio presenti una sparuta e mista rappresentanza della categoria Giovani: Alessandra Gotti, Vittoria Villa, Ilaria Tognoli, Filippo Longhi e Nicole Duci.

 

Altre news

Sci, skialp, curling, snowboard: di tutto a Cortina

Otto grandi eventi sportivi internazionali, 5 diverse discipline della neve e del ghiaccio per un totale di 12 gare. Cortina sarà la località invernale che ospiterà il maggior numero di eventi di Coppa del Mondo in una sola stagione,...

Con un docufilm e la nuova Maglia Fulmine, la 3Tre numero 70 è pronta a partire

La sede Ferrari Trento è diventata teatro per una notte per l’anteprima assoluta di 3Tre Madonna di Campiglio – The Night Slalom, il docufilm prodotto dal Comitato 3Tre con la regia di Antonio Pacor proprio in occasione del traguardo...

Elena Curtoni costretta a fermarsi dopo la caduta in superG

Era tornata sci ai piedi al traguardo, dopo la caduta nel superG, ma gli esami alla Gut Klinic di St. Moritz, eseguiti sotto la supervisione della Commissione Medica Fisi, hanno evidenziato per Elena Curtoni una frattura ossea composta dell’osso...

Sofia Goggia: «Ho fatto velocità nei punti giusti»

Sofia Goggia inizia con il piede giusto la stagione della velocità. «Il superG di St. Moritz, anche in condizioni perfette, non è mai semplice. Oggi bisognava mettere la velocità nei tratti giusti e credo di averlo fatto. Sono partita...