Livigno questa mattina

Ci siamo. La stagione agonistica, quella delle gare e dei punti Fis si è conclusa, ma questa mattina a Livigno è in programma una delle giornate più importanti e attese dagli addetti ai lavori. Nel ‘Piccolo Tibet’ è il giorno del gigante di sbarramento del Master Istruttori 2019. Sono 68 i candidati che saranno suddivisi in quattro batterie, tre maschili e una femminile. 

Prima batteria: Alice Bastiani, Alberta Albora, Jessica Mazzocco, Giulia Benedetti, Carola Ghisalberti, Federica Garbano, Martina Scussel, Serena Giromini, Giulia Noris, Laura Jardi Cuadrado, Federica Di Padova, Costanza Oleggini e Nicol Moraschinelli.

Seconda batteria: Federico Rauco, Fabio Carbone, Enrico Steve Bonapace, Daniele Fedon, Sebastiano Finazzel, Filippo Cernuschi, Riccardo Croese, Federico Galli, Nicola Carletti, Edoardo Piccoli, Enrico Rietto, Nicola Cotti Cottini, Matteo Rotunno, Matteo Pellissier, Alberto Princiotta, Simone Sperindè, Jacopo Di Ronco, Mirko Verra, Thomas Rossi. 

Terza batteria: Marco Taller, Pietro Fontana, Antonio Fantino, Simone Anselmo, Cristoforo Hadler Negra, Piergiorgio Mizzoni, Emil Brunner, Luca Confortola, Lorenzo Teglia, Simone Bellavita, Andrea Uguzzoni, Francesco Nizzi, Davide Ciminelli, Francesco Bertolini, Filippo Maria Conti, Samuele Gitto, Andrea Ravelli e Filippo Chiani. 

Quarta batteria: Andrea Appierto, Alessandro Cocco, Alex Favaro, Gabriele De Crignis, Mathieu Boldrini, Alessandro Grosso, Matteo Zandonai, Edoardo Polverini, Gianluca Branciaroli, Emanuele Diomedi, Danilo Alberti, Nicola Rota, Pierfrancesco Monaci, Davide Riva, Alex Martini, Nicola Quaquarelli, Andrea Turchetti e Ruggero Barbera.

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.