L’italiano Andrea Nonnato nuovo preparatore di Vlhová

Cambia il preparatore atletico di Petra Vlhová, che resta però legata all’Italia. Ha lasciato Marco Porta ed è entrato Andrea Nonnato. Il tecnico ha lavorato a Liptovský Mikuláš nelle ultime settimane, seguendo Petra nel suo ritorno ad alto livello dopo l’infortunio dello scorso anno. «Mi sento benissimo. Ho incontrato persone meravigliose nella squadra che mi hanno fatto sentire a casa. Lavoreremo insieme per rendere i nostri rapporti ancora migliori» ha spiegato Nonnato che negli ultimi anni ha lavorato nell’ambiente del calcio. Dal 2011 al 2018 è stato il responsabile della preparazione delle squadre giovanili dell’AC Padova. Successivamente ha lavorato con la squadra femminile dell’Hellas Verona e da gennaio 2021 a giugno 2022 è stato specialista della riabilitazione per l’FC Genoa. 

«L’anno scorso ho conosciuto Marco Porta in occasione di una conferenza in Inghilterra, dove abbiamo legato sia a livello personale che professionale. Siamo rimasti in contatto e quando ha deciso di lasciare la squadra di Petra Vlhová, ha pensato a me. Non sono solo un preparatore, ma sono anche specializzato nella riabilitazione – aggiunge – Devo ammettere che ho dovuto pensarci prima di intraprendere questo percorso, perché mi sono reso conto che sarebbe stato qualcosa di nuovo per me. Ma è anche una grande sfida, che mi ha spinto ad accettare facilmente».

Segui il nostro canale telegram per ricevere subito tutti gli aggiornamenti di raceskimagazine.it. Clicca qui e unisciti alla community.

Altre news