Bosca, Borsotti e Ballerin oggi a fine allenamento

I gigantisti azzurri si sono allenati tre giorni sulle nevi cuneesi di Limone Piemonte. Agli ordini di Roberto Saracco, Giancarlo Bergamelli e Giuliano Ravera presenti: Luca De Aliprandini, Giovanni Borsotti, Hannes Zingerle, Andrea Ballerin del gruppo Coppa del Mondo e l’atleta di interesse nazionale Giulio Bosca. Roberto Saracco fa il punto dopo il periodo di training sulle Alpi Marittime: «Ottimo allenamenti su una Alpette bagnata e preparata a dovere per l’occasione. I ragazzi hanno lavorato con intensità, buone risposte da parte di tutti. In tre giorni abbiamo effettuato cinque sessioni di lavoro, quattro di gigante e una di slalom».

Continua il tecnico azzurro referente del settore delle porte larghe: «Bello vedere tanto entusiasmo intorno agli azzurri, parecchi tifosi hanno potuto osservare a bordo pista i giri dei ragazzi. Un ringraziamento speciale alla LIFT, la società impianti, che ci ha messo in condizione di allenarci al meglio». Adesso per i gigantisti training a Ponte di Legno e il prossimo gigante di Coppa del Mondo è in programma ad Adelboden l’11 gennaio.