Moelgg e Vinatzer

Tocca al settore maschile: ecco a Levi, Lapponia finlandese, il primo slalom della stagione di Coppa del Mondo. Prima manche domani alle 10.15 e seconda 13.15 (diretta Rai Sport ed Euripsort). Sono nove gli azzurri al cancellato di partenza della pista Levi Black. Stiamo parlando di Manfred Moelgg (numero 8 al via), Stefano Gross 10, Giuliano Razzoli 16, Alex Vinatzer 26, Simon Maurberger 34, Tommaso Sala 39, Riccardo Tonetti 48, Federico Liberatore 56 e Fabian Bacher 66. Sarà il primo slalom senza Marcel Hirsher, sarà il ritorno di Jacques Theolier a guidare i ragazzi italiani delle porte strette. 

GUARDA LA START LIST 

IL PUNTO DI MANNI E ALEX – Ecco cosa ha affermato Manfred Moelgg, podio a Levi tre anni fa: «Finalmente si comincia a fare sul serio dopo l’esordio particolare di Soelden,  adesso non vedo l’ora di iniziare lo slalom che in questo momento è la disciplina dove mi sento più a mio agio. Le condizioni della pista sono ottime qua a Levi. I giovani spingono, tutti vanno molto forte, ma la mia condizione è abbastanza buona anche se c’è ancora tanto da lavorare. Voglio partire forte in Finlandia, anche se sarà gennaio il mese dello slalom». Sostiene poi Alex Vinatzer: «Sembra una pista facile, tuttavia occorre essere precisi e non commettere errori che si pagano pesantemente. E’ un pendio adatto alle mie caratteristiche, sarà importante entrare nella seconda manche, per poi fare gara nella seconda parte. L’obiettivo della stagione è quello di entrare nei quindici nella lista di partenza, mi sento competitivo su ogni genere di pista».