Le valdostane vanno forte

Nelle discese Fis di Tignes brilla Elody Ballot

Doppio appuntamento a Tignes, con due discese Fis. In gara le azzurre del Progetto Giovani Ratiopharm, ma la copertina spetta ad Elody Ballot in gara con la squadra regionale del Comitato Asiva. La rossonera, nella prima discesa chiude al quinto posto, nella seconda sale sul gradino più basso del podio, sempre migliore delle azzurre in gara. Nella prima gara settima Sabrina Fanchini, tredicesima Benedetta Cumani, quattordicesima Anna Hofer, quindicesima Eleonora Teglia. Nella seconda discesa quarta Maria Elena Rizzieri, settima un’altra portacolori della squadra Asiva, Eleonora Ruffini, ottava Anna Hofer.
A dettar legge le giovani transalpine (quest’anno nello staff tecnico delle formazioni junior francesi c’è anche il tecnico valdostano Franco Cadin): nella prima gara vittoria di Marion Allard, classe 90 con piazza d’onore per Jennifer Piot, secondo anno Aspirante, nella seconda posizioni invertite, Piot prima e Allard seconda: tutte e due verso la convocazione in Coppa Europa.

Altre news

Coraggio, atteggiamento e sensibilità, così ho vinto il gigante

Un fulmine in mezzo alla tormenta, pochi minuti dopo aver ripensato al mese trascorso in Argentina, dove in più di una occasione si è allenata con il maltempo. «Servirà tutto» aveva detto Federica Brignone al suo rientro in Italia...

Capolavoro Brignone: rimonta con coraggio e vince anche il secondo gigante

Condizioni difficili, al limiti della regolarità, ma gara comunque portata a termine in qualche modo. Non si può certo parlare di una prova regolare, c'è chi ha preso vento, chi visibilità piatta. Ma la classifica è stata validata e...

Mont Tremblant: comanda Vlhova, Bassino e Brignone sbagliano, sono quarta e sesta con grandi distacchi

C'è Petra Vlhova al comando del secondo gigante di Mont Tremblant, dove la pista non è tra le più difficile ma ricca di dossi che in più di una occasione hanno causato problemi. E con il disegno di oggi,...