Prima partecipazione per lo Sci Club La Thuile all’Alpe Cimbra. E sulle nevi di Folgaria subito risultati significativi. Infatti Giorgia Collomb della categoria Ragazzi si è messa in mostra in diverse occasioni. La valdostana ha chiuso al secondo posto il gigante nazionale, risultato che ha confermato addirittura nel gigante della fase internazionale. In slalom quinta al nazionale e settima all’internazionale. Ma il La Thuile presente alla manifestazione era difeso anche da altri elementi: Edoardo Montani, Giulia Pasquali, Ludovico Rosaschino e Maria Vittoria Raffaelli. I tecnici presenti a Folgaria: Daniele Collomb e Federico Lacchio. 

IL PUNTO DI DANIELE COLLOMB – Ecco il presidente-allenatore che ci dice: «E’ stata la nostra prima volta a questa manifestazione ed il risultato complessivo è stato sicuramente positivo avendo qualificato cinque atleti alla rassegna trentina. Giorgia in gigante è andata assai bene, in slalom ha commesso invece errori grossolani in particolare nello slalom internazionale. Tuttavia ha sicuramente margine». 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.