Il podio aspiranti con Franzoni vincitore del GPI Giovani e Aspiranti

Giovanni Franzoni da applausi: l’Aspirante bresciano classe 2001 dello Ski College Veneto si aggiudica lo slalom del Gran Premio Italia Giovani che si è disputato sulle nevi valdostane di Gressoney St. Jean. Per Franzoni è la prima perla nel circuito istituzionale giovanile nazionale. La FIS ha visto primeggiare la Svezia: Dan Axel Grahn ha superato di 3 centesimi Gustav Lundbaeck. L’azzurrino Pietro Canzio ha chiuso al terzo posto a 21 centesimi. Il secondo italiano in classifica è proprio Franzoni che termina nono e vince il GPI. Il terzo italiano in classifica è il Senior del San Sicario Giovanni Pompei. Sedicesimo e secondo GPI Giovani Giovanni Salini del Bormio, che ha preceduto il terzo GPI Giovani Alberto Battisti griffato Catinaccio.

Guarda la classifica dalla pagina del calendario 

Diciottesimo Samuel Moling, diciannovesimo Gianlorenzo Di Paolo, ventiduesimo Martino Rizzi, ventitreesimo Goffredo Mammarella, ventiquattresimo Lukas Rizzi, venticinquesimo Martin Nardelli. Nei 30 anche ventisettesimo Stefano Cordone davanti a Alvise Scarabosio, Andrea Zampolini e Davide Damanti. 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.