La Platino che non t’aspetti: oro nel gigante tricolore. Battute Bassino, Melesi e Brignone

SESTRIERE LIVE – Aspetti Marta Bassino, leader dopo la prima manche, aspetti Federica Brignone. E invece arriva Elisa Platino, da due anni portacolori del gruppo sportivo dei Carabinieri, che vince il gigante dei tricolori assoluti sul ghiaccio del Colle. Quarta dopo la prima sessione, la meranese del ’99 ex azzurra della C, risale fino alla vittoria. Piange Elisa nella finish area della Giovanni Alberto Agnelli di Sestriere, davvero felice per questo oro davanti alle big azzurre della specialità. Abbraccia Patrick ‘nonno’ Thaler, Hannes Paul Schmid, Davide Carrara. Si gode i complimenti di Brignone e degli altri Carabinieri e sale sul gradino più alto del podio. Battute Marta Bassino, Esercito, quindi Roberta Melesi, Polizia. A 18 centesimi Marta; terza a 23 Roby, che perde una posizione nella prima manche.

Elisa Platino, Carabinieri ©Elvis Piazzi

GUARDA LA CLASSIFICA DEL GIGANTE DONNE DI SESTRIERE

Un sassolino sotto la lamina fa arretrare Federica Brignone: nella seconda risale ma la rimonta si ferma al quarto posto a 75 centesimi dalla testa della classifica. Poi i distacchi aumentano, a dimostrazione davvero della bella vittoria di Platino: quinta finanziera che si allena con l’Equipe Limone Valentina Cillara Rossi a 1.43. Sesta la poliziotta Karoline Pichler e settime con lo stesso tempo Sara Allemand e Asja Zenere dei Carabinieri. A chiudere la top ten ecco nona Francesca Fanti della Finanza e Ilaria Ghisalberti dei Carabinieri che retrocede dal terzo posto della prima manche. Domani a Sestriere si chiudono i Campionati Italiani Assoluti con gli slalom.

Si fa festa per Elisa ©Elvis Piazzi

LEGGI ANCHE

LE ULTIME NOTIZIE