La Parva senza neve: i velocisti azzurri verso la permanenza a Ushuaia

Il trasferimento in Cile era previsto il 7 settembre, ma ormai sembra essere lontana questa decisione. L'ufficialità nei prossimi giorni

0
Christof Innerhofer

Va verso l’annullamento la trasferta in Cile a La Parva dei discesisti azzurri che sarebbe dovuta iniziare il 7 settembre. Christof Innerhofer, Dominik Paris ed Emanuele Buzzi (Peter Fill è rimasto in Italia) ora si stanno allenando a Ushuaia e con ogni probabilità rimarranno in Argentina fino al 17 settembre. Le piste continuano a essere poco innevate a causa delle alte temperature della zona, nelle prossime ore verrà presa una decisione definitiva sull’annullamento del viaggio.

Intanto primi giorni di allenamento anche per gli azzurri del gigante e dello slalom, arrivati anche loro a Ushuaia al gran completo. Le condizioni delle piste argentine sono buone e tutte molto dure, quasi ghiacciate, nella nottata sono caduti una quindicina di centimetri di neve che saranno ripuliti dagli addetti.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.