Nel gigante di Moso in Passiria supera Pichler e Perathoner

Marta Bassino vince la prima gara del circuito GPI: stiamo parlando del gigante di Moso in Passiria, che l’Aspirante della squadra azzurra C&B chiude in 1.53.83. Con la piemontese cresciuta nel Val Vermenagna ed ora in quota all’Esercito, sul podio ecco l’altra C&B Karoline Pichler (1.54.17) e Melissa Perathoner del Comitato Alto Adige (1.55.01). Perde il podio per 5 centesimi la C&B Roberta Melesi, quindi sesta un’altra azzurrina, Maria Nairz e settima la portacolori del Friuli Venezia Giulia Arianna Stocco. Quindi Valentina Cillara Rossi delle Fiamme Gialle settima, nona Elke Wagmesiter dell’Alto Adige e al decimo posto ex-equo Nicole Delago della C&B e Jole Galli, Livigno-AC. Dodicesima l’azzurra Ida Giardini, poi AC con Martina Nobis, l’atleta di ‘intressse nazionale’ Sarah Pardeller e quindicesima Martina Perruchon dell’Asiva. Domani slalom GPI.