Kranjska, Odermatt brucia Pinturault e vince la Coppa del Mondo. De Aliprandini vede la luce: 10°. Della Vite 14°

KRANJSKA GORA LIVE – Il 62° Pokal Vitranc si apre nel segno di Marco Odermatt. Lo svizzero, capofila dopo la prima sessione, rischia di perdere il successo. E si, c’è voluto un recupero sull’ultimo muretto per recuperare dal francese Alexis Pinturault. Il transalpino infatti era stato protagonista di una manche sensazionale e per poco non faceva lo sgambetto all’elvetico. Pinturault chiude così a 23 centesimi: torna in top ten in gigante dopo un anno (Adelboden 2002). Sul podio in terza piazza il norvegese Henrik Kristoffersen a 37. Con questa vittoria Odermatt conquista la seconda Coppa del Mondo generale. 4° l’austriaco Stefan Brennsteiner, 5° lo sloveno Zan Kranjec che scende dal secondo posto della prima, 6a e 7a piazza per la Svizzera con Gino Caviezel e Loic Meillard. 8° il norvegese Lucas Braathen e 9° l’austriaco Marco Schwarz.

Marco Odermatt ©Agence Zoom

GUARDA LA CLASSIFICA DEL PRIMO GIGANTE DI KRANJSKA GORA 

Finalmente una bella manche di Luca De Aliprandini: l’argento iridato di Cortina, 14° dopo la prima sessione, recupera fino alla 10a posizione. Ci voleva davvero: per il trentino una stagione negativa fino ad oggi, ma in Slovenia ecco segnali positivi. Finferlo è quello della seconda manche, non la brutta copia vista fino ad oggi. E domani un’altra occasione per fare ancora bene.

Luca De Aliprandini ©Agence Zoom

Filippo Della Vite perde qualche posizione: chiude 14° e dalla sua qualche errore di troppo. Ma è giovane, un 2001, è la sua mente libera lo fa attaccare sempre. Fa bene, domani un’altra battaglia sul Podkoren per il bergamasco. Un altro passo avanti per Hannes Zingerle: il ’95 badiota in forza al gruppo sportivo dei Carabinieri è fuori dal giro azzurro quest’annata agonistica e si allena con il team internazionale ‘pro del Global Racing. Dopo il 14° posto di Schaldming, eccolo in 18a piazza. Nei 30 anche Giovanni Borsotti 25°, che tuttavia era debilitato a causa di un’influenza intestinale. Domani un altro appuntamento a Kranjska Gora con i nostri pronti a fare ancora meglio. Nella prima manche out Simon Maurberger. Non si erano qualificati invece Tobias Kastlunger, Alex Hofer e il bronzo mondiale in slalom Alex Vinatzer.

Filippo Della Vite ©Agence Zoom

Altre news

Sestriere si prepara per il ritorno della Coppa del Mondo

Martedì si è tenuto a Sestriere il sopralluogo della Fis in vista delle prossime gare di Coppa del Mondo che faranno tappa sulle piste della Vialattea sabato 22 e domenica 23 febbraio 2025. Come per l’ultima edizione ospitata a...

Osservati del Centro-Sud in allenamento a Les 2 Alpes

Destinazione Les 2 Alpes per il gruppo degli atleti Osservati del Centro-Sud, in pista per allenarsi con i tecnici della Fisi. Il direttore tecnico giovanile Paolo Deflorian ha convocato da lunedì 23 a sabato 28 giugno quindici uomini e otto...

Il team Nordica si allarga: entrano anche Saccardi e Canins

Dopo il rilancio ufficiale della scorsa stagione, Nordica continua a rafforza il suo team race con nuovi arrivi, su tutto l’arco alpino e in tutte le discipline. Jörg Ruedl, Racing Business Manager e il Racing Sport Manager Manfred Mölgg...

I ‘grandi infortunati’ al lavoro per il rientro

L’ultima stagione è stata costellata da tanti infortuni eccellenti. Compresi quelli in casa Italia con Sofia Goggia ed Elena Curtoni. Tutti al lavoro per il rientro, vediamo allora come sta andando il recupero degli atleti in giro per il...