In Senales il ‘cantiere Carca’ lavora a tutta

SENALES LIVE – Slalom, gigante e superG. A tutta il gruppo Coppa Europa di Max Carca sulle nevi perenni di Val Senales. In un primo momento i ragazzi dovevano cimentarsi in un training a Livigno, invece si è deciso di raggiungere il ghiacciaio altoatesino per questa rifinitura in vista dei prossimi impegni agonistici. In ghiacciaio i dieci si dividono fra discipline tecniche e velocità. Slalom e gigante sulla esigente Leo Gurschler, poi in un superG filante a fianco dello skilift ecco gli azzurri spianati a far girare gli sci lunghi. E’ davvero in piena attività il ‘cantiere Carca’. Sabato e domenica i giganti di Solda e a seguire gli slalom. Nella commissione Giovani riunita a Modena presso la fiera Skipass i quadri tecnici hanno riferito che le Fis serviranno per dare indicazioni in vista degli appuntamenti di Coppa Europa. Non ci sarà una selezione vera e propria: la scelta sarà tecnica, ma ovviamente il cronometro darà indicazioni importanti.

Matteo Franzoso in Senales ©Pez

Intanto fra le porte larghe di Solda dovrebbero gareggiare Pietro Canzio, Federico Liberatore, Matteo Franzoso, Tobias Kastlunger, Matteo Bendotti, Luca Taranzano, Tommaso Saccardi. Hans Vaccari sarebbe l’unico azzurro della B impegnato fra le porte strette dello slalom. Presenti in Senales ma non al cancelletto di partenza nella quattro giorni Fis Giovanni Franzoni e Filippo Della Vite, che hanno aperto la stagione nell’opening di Soelden in Coppa del Mondo. Intanto con i dieci stanno girando anche atleti non inseriti in squadra ma che puntano a essere convocati nel circuito continentale: stiamo parlando di Matteo Canins, Alex Hofer e Giulio Zuccarini. Quest’ultimo oggi, nell’ultimo dei tre giorni di allenamento in Senales, si misurerà in gigante con la squadra. Dopo le Fis di Solda sarà tempo di Coppa Europa. Tutti in Svizzera a Zinal: il 29 e 30 novembre due superG, il 2 e 3 dicembre ecco i giganti. Ultimi allenamenti insomma prima della partenza ufficiale del circuito continentale.

Canzio e Della Vite in Senales ©Pez

LEGGI ANCHE

LE ULTIME NOTIZIE