Il ritorno degli Assoluti a Sestriere dopo 40 anni

Dopo 40 anni i Campionati Italiani Assoluti ritornano a Sestriere. L’evento top del calendario nazionale di sci alpino richiamerà sulle nevi piemontesi i campioni della nostra Squadra Nazionale e tutti i più bravi atleti dei Comitati regionali e dei vari club nazionali, oltre ad esponenti delle Squadre Nazionali straniere. L’edizione 2022 dei Campionati Italiani Assoluti di sci alpino è firmata Sestriere per quanto riguarda le discipline tecniche, slalom gigante e slalom, maschili e femminili.

Dopo le prime gare dedicate alle discipline veloci in programma a Bardonecchia dal 22 al 25 marzo, l’attenzione si sposterà sulle piste della Vialattea, a Sestriere. Sarà lo Sporting Club Sestrieres, con il patrocinio del Comune di Sestriere, ad occuparsi dell’organizzazione dell’evento in programma dal 25 al 27 marzo 2022.

La sfida si disputerà sulla pista dei grandi eventi sportivi, la Kandahar Giovanni A. Agnelli, storica pista del Colle che è stata teatro di innumerevoli gare di Coppa del Mondo, dei Campionati Mondiali di Sestriere ’97 e delle Olimpiadi di Torino 2006. La prima giornata di gara nel comprensorio sciistico internazionale della Vialattea sarà dedicata allo slalom gigante maschile, in programma venerdì 25 marzo, prima manche ore 9.00, seconda ore 11.30. Seguirà, il giorno successivo, stessi orari, lo slalom gigante femminile dove sono attese al cancelletto di partenza le campionesse Federica Brignone e Marta Bassino, fresche di podio nell’ultima gara di Coppa del Mondo. I Campionati Italiani Assoluti si concluderanno con le due gare di slalom, maschile e femminile, domenica 27 marzo, prima manche ore 8.45, seconda ore 11.15. Le cerimonie di premiazione verranno effettuate 30 minuti dopo il termine di ogni gara nel parterre di arrivo.

«Con i Campionati Italiani Assoluti, afferma Gualtiero Brasso, Direttore Sportivo dello Sporting Club Sestrieres, il comprensorio della Vialattea vivrà una tre giorni di grande agonismo. Siamo onorati di ospitare questa prestigiosa manifestazione che offrirà agli atleti della nostra Squadra Nazionale la possibilità di ritrovarsi sulle piste dei grandi eventi sportivi ad affrontarsi in una bella sfida di fine stagione».

Altre news

La Fisi incontra il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella

La Fisi è stata ricevuta al Quirinale dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. Dopo le parole del presidente del Coni, Giovanni Malagò, l’intervento del numero della Fisi Flavio Roda: «Oggi è una giornata che rimarrà nei nostri cuori e...

L’effetto Verdú sullo sci andorrano

Ad Andorra, adesso che la squadra di calcio è in piena zona retrocessione nella Liga spagnola 2 (la nostra serie B) lo sci è a tutti gli effetti lo sport nazionale del Principato. Non che prima lo sci non...

I norvegesi ripartono dal Trentino

Anche quest'anno la Nazionale norvegese ha scelto il Garda Trentino per il ritiro estivo, con allenamenti tra il Lago di Garda e le Dolomiti della Paganella. Dal 19 al 24 maggio, undici atleti ed i loro tecnici hanno sfruttato...

Pronte le squadre del Comitato AOC

Definite le squadre del Comitato AOC. Linea di continuità con la conferma degli allenatori Alberto Platinetti per il settore femminile, Ruggero Barbera per quello maschile e Alessandro Roberto in affiancamento per entrambe le squadre. Il responsabile Oriano Rigamonti ha...