Kristoffersen comanda sul sale della Gudiberg. Sala 10°, dentro Gross

GARMISCH PARTENKIRCHEN LIVE – Temperatura ben sopra lo zero, una Gudiberg salata, una striscia in mezzo ai prati bavaresi che si segna rapidamente. E così il norvegese Henrik Kristoffersen sfrutta al massimo il pettorale 1 e stacca il miglior tempo. i distacchi poi certo aumentano, ma numero di partenza a parte, lo scandinavo è stato davvero imprendibile nella prima sessione. L’altro norvegese Lucas Braathen con il 2 sbaglia e salta una porta,il tedesco Linus Strasser con il 3, è secondo a 71 centesimi, il francese Clement Noel con il 4, terzo a 93. Gli unici sotto il secondo: Manuel Feller è quarto a 1.33, Daniel Yule e Loic Meillard quinti con lo stesso tempo a 1.50. Bene Timon Haugan con il 17 a terminare settimo a +1.87, davanti al compagno di squadra Sebastian Foss-Solevaag.

Tommaso Sala ©raceskimagazine.it

CLASSIFICA PRIMA MANCHE SLALOM GARMISCH 

Bene dai Tommaso Sala: sempre alle prese con il mal di schiena, il brianzolo del ’95 chiude 10° a 2.10 dalla testa della classifica. Peccato davvero per Giuliano Razzoli ed Alex Vinazter: deragliano malamente inforcando. Simon Maurberger sfiora ancora un’altra volta la qualifica, mentre Stefano Gross è 26° a 3.99. Certo, il distacco è alto, ma a Sabo serviva stare dentro per la seconda: il decimo, Tommy, è a 89 centesimi. La rimonta si può fare. E sogniamo anche la rimonta di Sala: è il nostro ragazzo più continuo e la quinta piazza è a mezzo secondo. Non riescono a qualificarsi per la seconda manche Tobias Kastlunger e a seguire l’esordiente Matteo Canins. Alle 18.45 la run conclusiva.

Stefano Gross e Stella Francescato ©raceskimagazine.it

 

 

Altre news

La Fisi incontra il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella

La Fisi è stata ricevuta al Quirinale dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. Dopo le parole del presidente del Coni, Giovanni Malagò, l’intervento del numero della Fisi Flavio Roda: «Oggi è una giornata che rimarrà nei nostri cuori e...

L’effetto Verdú sullo sci andorrano

Ad Andorra, adesso che la squadra di calcio è in piena zona retrocessione nella Liga spagnola 2 (la nostra serie B) lo sci è a tutti gli effetti lo sport nazionale del Principato. Non che prima lo sci non...

I norvegesi ripartono dal Trentino

Anche quest'anno la Nazionale norvegese ha scelto il Garda Trentino per il ritiro estivo, con allenamenti tra il Lago di Garda e le Dolomiti della Paganella. Dal 19 al 24 maggio, undici atleti ed i loro tecnici hanno sfruttato...

Pronte le squadre del Comitato AOC

Definite le squadre del Comitato AOC. Linea di continuità con la conferma degli allenatori Alberto Platinetti per il settore femminile, Ruggero Barbera per quello maschile e Alessandro Roberto in affiancamento per entrambe le squadre. Il responsabile Oriano Rigamonti ha...