Hemsedal, rivincita Blomqvist: suo lo slalom

In Coppa Europa diciasettesima Benzonie diciannovesima S. Fanchini

Dopo la beffa del gigante di ieri, quando fu superata da Karoline Pichler dopo aver guidato la prima manche, finendo poi seconda, Lisa Blomqvist, 20 anni, argento iridato jr. in carica in combinata, ennesima svedese fenomeno tra i ‘rapid gates’, va a prendersi il primo successo in Coppa Europa (dopo tre podi), vincendo proprio lo slalom di Hemsedal, in Norvegia, terza gara del circuito continentale disputata sempre nella stessa località, con il tempo complessivo di 1’56’’10. Anche in questo caso, dopo il primo posto nella manche inaugurale. Sul podio con lei l’austriaca Dygruber, staccata di 41 centesimi, e la svizzera  Vogel, terza a 0’’53. 

ITALIANE ATTARDATE – Per il resto, festival austriaco, sono in sei nelle prime otto. L’Italia, in difficoltà almeno con le più giovani, per ora, in questo circuito, porta quattro atlete al traguardo. Le migliori sono due ragazze che già hanno abbondantemente ‘assaggiato’ la Coppa del Mondo, ovvero Marta Benzoni, 17esima a 2’’30, e Sabrina Fanchini, 19a a 2’’47. Trentatudesima Federica Sosio, pettorale 54, staccata di 4’’93, 40esima Carmen Geyr, a 6’’88. Tutte fuori nella prima manche le giovani Martina Perruchon, Laura Pirovano, Jasmine Fiorano e Jole Galli. 

COPPA EUROPA – In classifica generale comanda proprio la Blomqvist, con 240 punti, davanti alla nostra Karoline Pichler, ferma a 200 in virtù dei due successi in gigante e già rientrata in Italia. Domani, giovedì 4 novembre, si replica con un altro slalom, ultima gara a Hemsedal.  

Altre news

È uscito Race ski magazine 176, incentrato sui grandi eventi giovanili di fine stagione

La stagione agonistica 2023/2024 è in archivio, ormai tutti i circuiti si sono chiusi, anche se qualche atleta, soprattutto di alto livello, è ancora in pista per sfruttare le condizioni, testare materiale e affinare il gesto tecnico. Com’è andata...

Kitzbühel e Sestiere, EA7 Winter Tour a tutta

Il viaggio continuo, che entusiasmo EA7 Winter Tour: dappertutto, ovunque. Da appiausi per gestione, organizzazione, offerta. E sulle Alpi non poteva mancare la tappa mitica in Austria  a Kitzbuehel. Posizionati in area Sonnenrast, l’igloo EA7 ed il gatto delle...

Zermatt chiude alle Nazionali, ma a rimetterci veramente solo gli svizzeri

Ci avete tolto la Coppa del Mondo, bene non daremo la possibilità di allenarvi in ghiacciaio. Questa in estrema sintesi la decisione del direttivo della Zermatt Bergbahnen. Nella prossima estate solo le squadre di sci d’élite, insomma le Nazionali,...

Calendari di Coppa del Mondo, a che punto siamo?

Sui calendari di Coppa del Mondo tanto si è detto in queste ultime stagioni. Dalle lettere aperte degli atleti, sino alla recente proposta (Change the Course) della federazione norvegese di dividere la stagioni in blocchi geografici, spostando l’avvio della...